Cerca

Lettere al Direttore

Il comune di sinistra che estorce proprietà

Buongiorno Direttore, Spero che la mia lettera desti la sua attenzione. Ho 37 anni, Vivo a Riva del Garda (Trento) e Da 7 anni combatto contro il sistema ( comune e provincia) per poter riaprire l'albergo dei miei nonni. La struttura e' unica, amena e vanta delle proprietà così particolari a livello ambientale che il Comune le vuole espropriare per fini puramente commerciali. Mi hanno proprio detto:"se vuoi lavorare cedi gratuitamente i tuoi terreni!" Sono disperata, anche perché tutti questo iter mi procura tantissime spese per difendermi e nessun politico e' disposto ad aiutarmi e rendere pubblico questo sopruso . Chiedo solo di poter lavorare! Spero che mi vorrà contattare per raccontarle tutti i dettagli. Con rispetto ed ammirazione Francesca Cicciarello

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog