Cerca

Lettere al Direttore

Se il Mare non fosse più NOSTRUM...

Diecimilasettecentoventiquattro migranti dall’inizio del corrente anno sono arrivati tra noi e,manco a dirlo,stanno tutti in attesa del diritto d’asilo. Ottantasette esseri umani al dì (week end e Feste comandate incluse) che,visto che siamo un Paese che si affaccia con le sue coste nel Mar Mediterraneo,giungono via mare e lì non c’è scampo,perché esiste un Codice specialissimo che si aggiunge alla nostra naturale pietà,che ci obbliga a soccorrerli e a tenerceli,tanto per cominciare. Si indicono i referendum per “secessionarsi" da noi stessi medesimi,sarà possibile farne uno per trovare qualche sistema di dissuasione per chi,spinto dalla caritatevole propaganda del Mare Nostrum ,arriva qui da noi senza alcun permesso ?. E meno male che il Mare che circonda l’Italia è Nostrum,pensate cosa potrebbe succedere se Nostrum non lo fosse più…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog