Cerca

Lettere al Direttore

Siamo incapaci,e non è per "buttarci giù"...

I migranti clandestini continuano ad invaderci,e noi continuiamo a non reagire. Mi correggo : reagiamo,accogliendoli. Nel recente passato si pensava di andare nei porti e negli anfratti libici e altrove,ovunque fossero ormeggiate barche e barconi atti al trasporto di esseri umani stipati come sardine e in costante pericolo di defunzione a mezzo annegamento. Ma Gabriele (D’Annunzio) se n’è andato e finora non ha trovato valido sostituto. I maiali li ammazziamo a Natale,invece di utilizzarli per la citata bisogna. Berlusconi abbracciava Gheddafi e quello,in una maniera o l’altra,li fermava prima della partenza,poi lo stesso Berlusconi,sia pur obtorto collo,ha contribuito ad eliminare l’ex amico (i soliti volenterosi son capaci di far solo danni,quando ci si mettono d’impegno per migliorare le cose) e siamo caduti dalla padella nella brace. Incapaci perfino di resuscitarlo,il defunto Colonnello !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog