Cerca

Lettere al Direttore

protesta fallimenti e tassa di registro

Caro Direttore volevo prima esprimerLe la mia grande ammirazione per Lei , desideravo sottoporle la mia breve storia che penso che ha aria di beffa dallo Stato per tanti Italiani. sono Libero Professionista , ho lavorato in team con un bravissimo Collega per Certificazioni per società a socio unico che su mia iniziativa investigativa si scopre abbia compartecipato con altri due soci diverse società nella stessa sede legale, passandosi a turno quote e denari. abbiamo effettuato lavoro per 85000 euro nel 2011 , totalmente insoluti , oltre all'atteggiamento sempre strafottente del titolare anche di fronte al Giudice Fallimentare ci troviamo che dopo decreto ingiuntivo , udienze di messa in stato di fallimento e spese legali anticipate : ci troviamo a dover sborsare 600 euro di imposta di Registro su questo insoluto , grottesco che probabilmente visti i tempi ( reinvii udienze per parvenze di transazioni serie mai avvenute ) e altre necessità di udienza non riesco più neanche a recuperare l'ivi già anticipata e ovviamente non più dovuta. un cittadino quindi su un insoluto anche grosso si trova invischiato in una riscossione potenzialmente forzosa non leggera di imposta di registro e rischia per tempi noti di giustizia e Legge a veder perdere Iva già pagata , credo che in altre parti del mondo non succede , le tasse pagate e non dovute sono un diritto per il cittadino e dovere dello stato provvedere alla restituzione . personalmente la vicenda mi sta provando fortemente , non cerco ne pubblicità , ne soldi me la cavo da solo : ma prego perché Lei che ha voce alzi questa voce per noi in seria difficoltà e vediamo uno Stato che ci uccide , mi dispiace ma se continua così appena potrò ( ho dei genitori da aiutare ed accudire ) mi dichiarerò APOLIDE e rifiuterò la cittadinanza Italiana . la ringrazio spero di non averla annoiata , ma questa è voce di dolore di chi lavora

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog