Cerca

Lettere al Direttore

I gabbiani...protetti fino all'inverosimile !

A Genova,nella centrale Via XX Settembre,una signora che abita all’ultimo piano,è costretta a stendere i panni sul terrazzo a mezzanotte e a proteggere capo e spalle con una specie di burka per difendersi dalla coppia di gabbiani che sul tetto prima ha fatto il nido,indi ha figliato. La malcapitata ha chiamato i pompieri ma pare la soluzione del problema non sia di loro competenza. Rivoltasi quindi alla Lipu si è sentita rispondere che ormai è tardi per intervenire. Perché la legge 157/92 (integrata,sia chiaro,da disposizioni europee emesse,secondo chi scrive,dagli stessi che hanno discettato a lungo sul raggio di curvatura delle banane) vieta di distruggere i nidi dei gabbiani e financo di disturbare quei volatili. Se dodici anni fa si è arrivati ad inventare tale stupidaggine,figuriamoci oggi,quando gli animali,pennuti disturbatori inclusi,sono superprotetti per i vari interventi della pasionaria ex Ministra Michela Vittoria Brambilla…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog