Cerca

Lettere al Direttore

Esimio direttore

Esimio direttore, quando pubblicherà questa mia i giochi saranno fatti, ma voglio dirle che trovo inopportuno da parte sua una difesa ad oltranza di Berlusconi. Il Cavaliere ha fatto il suo tempo sia per l'età che per le tantissime cavolate in corso d'opera. Anche in questa campagna elettorale ha usato dei toni sopra le righe che hanno urtato moltissimo chi l'ha ascoltato o letto sui mass media. Non capisce quando deve tacere e, come per il passato, è circondato da yes man che non osano contraddirlo né dirgli quando sbaglia. I risultati non lo premieranno. Mi auguro che Renzi, giovane rampante senza peli sulla lingua che parla il linguaggio di tutti noi, possa surclassare Grillo e continuare a governare anche con l'appoggio indiretto del Cavaliere. Il Paese ha bisogno di svecchiamento in tutti i settori, altrimenti non decollerà mai. largo ai preparati con le idee chiare. Abbasso la burocrazia. Distinti saluti. Annibale Antonelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog