Cerca

Lettere al Direttore

Le manette made in France

Chiara Rizzo ha valicato (si fa per dire) l’ex confine italofrancese di Ponte San Luigi scortata e ammanettata dai gendarmi francesi. Come,in un Paese che crede d’essere civile,tant’è che ha ufficializzato le unioni maschio-maschio e femmina-femmina,i poliziotti devono tuttora usare mezzi di “trattenimento” tan duri per non farsi sfuggire una dama che ha magari i tacchi a spillo ? Viva l’Italia,perdio,che le manette gliele ha subito tolte. Ancora,fino a ierlaltro l’aiuto della moglie al marito condannato non era considerato reato. Caro Direttore,che sia cambiato il nostro Codice Penale e nessuno me lo abbia comunicato ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog