Cerca

Lettere al Direttore

Precisazione sull'articolo intitolato "“Rispedì i marò in India: Mario Monti denunciato”

Egregio Direttore, sono il Brig. Gen. (ris) Fernando Termentini, promotore dell’iniziativa illustrata alla stampa il 3 giugno u.s. Le scrivo riferendomi all’articolo pubblicato sul quotidiano da Lei diretto con il titolo “Rispedì i marò in India: Mario Monti denunciato” precisando che noi abbiamo parlato di un esposto che una volta sottoscritto sarà formalizzato alla magistratura, nel quale vengono sintetizzati i punti essenziali della vicenda affinchè il Magistrato possa valutare se gli atti compiuti nel corso del tempo siano stati o meno in linea con quanto prescritto dalla Costituzione e dal Codice Penale e se esistano responsabilità oggettive in alcune decisioni prese. Nessuna denuncia quindi contro nessuno né da parte mia né da chi sottoscriverà il documento, ma solo un’esposizione di fatti che secondo il nostro modesto parere meritano di essere valutati dal magistrato. Roma 5 giugno 2014 Con l’occasione le porgo distinti saluti Fernando Termentini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mabo20131938

    11 Giugno 2014 - 05:05

    E il Brig.Gen. Fernando Termentini è veramente convinto che la Magistratura, la nostra Magistratura, prenderaà in qualche considerazione l'esposto che per l'occasione riguarderà i nostri marò, ma che potrebbe benissimo estendersi alla - diciamo così - gestione degli avvenimenti istituzionale degli ultimi anni da parte di Re Giorgio. Ce li vedete voi i magistrati che "aprono un fascicolo" ?

    Report

    Rispondi

blog