Cerca

Lettere al Direttore

Diagnosi errate, la malasanità di Mineo

Diagnosi errate, la malasanità di Mineo. Non è afa africana ad intontire gli italiani in questi giorni, ma ipocrisia politicamente corretta. Cos’, sull’incauto Mineo, che ha accostato Renzi ad un bambino autistico, si è rovesciata l’ondata ipocrito-strumentale di chi non perde mai l’occasione di prendere il tram al volo: fate di me quello che volete, ma lasciate stare i piccoli disabili,e via compagnia cantando. Il Premier non sa ancora che per i disabili non ci si indigna, si opera. Ma una domanda dobbiamo farcela: Corradino Mineo quale Matteo Renzi ha conosciuto? Paragonarlo ad un bambino autistico ci sembra assolutamente improprio. Regaleremo a Mineo il Manuale diagnostico dei disturbi mentali e così si accorgerà che non ad un bimbo autistico andava paragonato Renzi, ma piuttosto ad una sindrome caratterizzata da irrequietezza ed agitazione psicomotoria. Per quanto riguarda le allusioni alla on. Boschi, occorre decidersi. Prima le donne del Pd erano spesso brutte ma intelligenti, oggi che sono quasi tutte belle, mbe non si può avere tutto dalla vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog