Cerca

Lettere al Direttore

Li si condanni per direttissima per STUPIDERA TELEFONICA...!

Mi spiace per Scajola,con il quale scambiai qualche opinione dopo un comizio a Rapallo e,almeno da quando fu assolto per la storia dell’appartamento del Fagutale per il cui acquisto egli aveva ricevuto a sua insaputa un sostanzioso contributo,ritenevo persona pulita. Mi spiace meno per Berneschi di cui nulla sapevo e so e se ha trasportato illecitamente quintali di “Euri” all’estero,mal pro gli faccia. Ma io,se fossi il giudice arbitro,prima di stare lì a “zinzanare” per incastrarli, li condannerei per “stupidera da smania telefonica”. Come si fa a spiattellare al telefono i particolari di trattative atte a sollecitare l’interesse dei PM,che,evidentemente avendo poco da fare,passano il tempo ad ascoltare frasi incriminabili e,spesso (anche il giudice non è di legno) espressioni di pulsione sessuale ? Avrebbero dovuto riguardarsi. Che so : imparare da qualche specialista di codici segreti un linguaggio incomprensibile ai più ; munirsi di qualche marchingegno telefonico inintercettabile,mi pare che in Israele siano abbastanza avanti su questo ; affidare programmi,aspirazioni,ambasce e sospiri ai piccioni viaggiatori…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog