Cerca

Lettere al Direttore

Que lastima,per chi non ama il calcio...!

Per chi non ama il calcio è iniziata la quarantena di Televisione. Perché non puoi aprire un canale qualsiasi (RAI e oltre...) senza che tu venga inondato di notizie dal Brasile con i suoi campi ove viene praticato questo sport. Commenti,chi parla di qua e chi di là. E poi,i cori dei tifosi e le urla di gioia di chi ha avuto il coraggio (vabbè,la domenica,che solitamente segue il sabato,è anch’essa festiva,e si può dormire fino a mezzodì…) di stare alzato fino a ora antelucana nelle piazze o in casa per vedere la prima partita,che,se non vado errato,ha visto l’Italia vincente. Ah ! Quella Italia,appunto,omaggiata,venerata e benedetta (con i “Viva” che si sprecano) solo quando qualcuno della compagine riesce a spedire una cosa rotonda tra due pali racchiusi da una rete senza che un tale,messo lì per acchiapparla,ad onta dei suoi contorcimenti non ci riesce. Quella Italia che non riesce ad entusiasmarsi più neppure alla vista dei Corazzieri,perché c’è qualcuno che li ha fatti venire in uggia anch’essi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog