Cerca

Lettere al Direttore

TAGLIO PENSIONI: DOVE SONO I SINDACATI ?

Caro Direttore, Lei sta scrivendo quello che sta frullando nella testa di questa banda di deficienti economisti. Mi sto chiedendo come mai non vedo nessun allarmismo o replica di qualche sindacato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • flikdue

    21 Agosto 2014 - 11:11

    Anche ai tempi di Berlusconi si scendeva in piazza senza alcuna comunicazione .......... forse è perche non c'è più lui che si sono accucciati.

    Report

    Rispondi

  • Nat1944

    20 Agosto 2014 - 13:01

    .....caro Direttore, evidentemente i Sindacati non hanno più voce in capitolo visto che i Politici da molti anni agiscono senza ascoltarli!! Ai miei tempi (anni 70/80) si scendeva in piazza e senza alcuna comunicazione, fin quando i problemi non venivano risolti!! Forse erano altri Sindacalisti ed altri Politici!! La Società Apollon fu presa dalla STET dopo 13 mesi di occupazione, altri tempi!

    Report

    Rispondi

blog