Cerca

Lettere al Direttore

Sindacati difensori di chi ?

Mi è capitato di avere necessità di un servizio pubblico e ho fatto la fila per avere "il servizio". Allo sportello aperto al pubblico c'era una tizia che ad ogni richiesta sbraitava e quasi azzannava le persone. Al mio turno quasi voleva mordermi per averle richiesto di svolgere il suo servizio pubblico in maniera civile ! Ha cominciato ad inveire contro le persone presenti e qualche altro suo collega,anche se in maniera meno rabbiosa,l'ha appoggiata. Ho capito che quella tizia aveva la protezione di qualcuno per potersi comportare in questo modo. Ah ! , quanti giovani disoccupati,quanti bravi ex impiegati licenziati per la crisi che stravolge l'Italia...E tanti che se la godono nel "grasso ventre" di uno Stato corrotto , clientelare e "sindacalista" !

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • highlander5649

    26 Agosto 2014 - 20:08

    dov'e' successo? all'inps? all'asl?

    Report

    Rispondi

blog