Cerca

Lettere al Direttore

Quanti Kabobo camminano tra di noi?

Sono atterrito dalla circostanza che l' immigrato che a Jesi ha rischiato di fare una strage era stato arrestato solo una settimana prima (l' efficacia delle nostre espulsioni e' sotto gli occhi di tutti!!!). Mi chiedo visto l' esponenziale crescita di tutti questi immigrati clandestini che circolano nelle nostre città senza un lavoro e vivendo chi sa in che modo dobbiamo preoccuparci che possano esserci tra di loro molti Kabogo o molti altri pazzi che odiano noi italiani e ci possano aggredire da un momento all' altro. Possibile che in Belgio riescano ad espellere gli immigrati (anche quelli degli altri paesi della comunità europea) che non lavorano, non hanno una casa e non pagano l' assistenza sanitaria, e noi in Italia continuiamo ad ospitare i tanti Kabogo che ci minacciano ci insultano e mettono a repentaglio la nostra sicurezza?.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog