Cerca

Lettere al Direttore

Se Berlusoni imitasse Giggino...

Caro Direttore,posso immaginare quel che sarebbe successo se Berlusconi non avesse accettato la decisione della Giunta per le elezioni che lo ha di fatto,a seguito della Legge Severino,estromesso dal seggio di sua spettanza al Senato. Cioè,se si fosse comportato come sta facendo l’ex Magistrato Giggino De Magistris. Lui,Silvio,che continua a fare il Senatore in strada e biascica da mane a sera : “Non si fa fuori così un eletto,continuerò a fare il Senatore in strada mentre il mio sostituto a quella Camera mi sostituirà per tutte le decisioni”. Fuori,nelle le strade e piazze d’Italia,anche a Lampedusa e Pantelleria,tumulti e sparatorie,i sindacati sul piede di guerra,i Cinque Stelle che salgono sull’Aventino…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog