Cerca

Lettere al Direttore

Il Sindacato primo della classe

Il solito incontenibile Maurizio Landini,Segretario generale FIOM,da tempo placca il Premier Renzi sull’Art.18. Oggi,al ritorno di quest’ultimo dagli USA,piccato perché anche Marchionne si è trovato in sintonia con lui,sbotta : “ Il governo Renzi non è di sinistra”. Embè,anche se così fosse,che ci sarebbe di male ? Sarebbe il riconoscimento della volontà del Popolo Sovrano,che sulla composizione del governo del Paese già si era espresso votando a destra,appunto. Da allora qualcuno ha deciso chi dovesse sistemarsi a Palazzo Chigi senza che quel Sovrano fosse interpellato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog