Cerca

Lettere al Direttore

RESPONSABILITA' DEI MAGISTRATI ED ALTRO

Parlamento sovrano, bene ricondurre nel giusto alveo una categoria che si è montata la testa. Tutte le magistrature nel mondo civile fanno il loro dovere ma per questo non si considerano intoccabili. Responsabilità ad personam, stipendi e ferie ridimensionati, controlli sulla qualità e quantità del lavoro svolto, separazione delle carriere. Questo la gente si aspetta da una categoria che dovrebbe figurare ai primi posti e non in coda alle classifiche mondiali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rossini1904

    24 Ottobre 2014 - 17:05

    Se Renzi vuol governare l'Italia, col 40 o col 50 per cento non importa, deve mozzare la testa al Serpente, e cioè alla supercasta dei magistrati che ormai ha messo sotto tutela il potere legislativo e quello esecutivo. L'unico rimedio è una seria responsabilità civile che, per i Magistrati, è come l'aglio per i Vampiri. Renzi cogli l'occasione ora! Domani sarà troppo tardi!

    Report

    Rispondi

blog