Cerca

Lettere al Direttore

tentenna - tentenna

buongiorno, leggo che ancora una volta l'Italicum ha subito correzioni. ha vinto o vincerà la frammentazione ulteriore dei partiti con il metodo dei due/tre/quattro forni. vuoi vedere che ha ragione Fitto, Brunetta ecc... Berlusconi se continua con il tiro e molla si troverà con un partito ridotto ai minimi termini. giusto che sia così, ormai ha perso la determinazione, il coraggio e la voglia della sfida. e poi per favore dica ai politici di non parlare più a nome del popolo, tanto fanno sempre ciò che a loro è più conveniente. il popolo non vuole inciuci o altro, vuole solo lavoro, occupazione, un fisco meno oppressivo e tanta ma tanta trasparenza e servizi efficienti.(per la mia posizione geografica fruisco di alcuni servizi svizzeri e posso dire tranquillamente, senza smentite, che qui tutto funzione come un orologio svizzero). infine siete proprio tutti così sicuri (Lei compreso) che l'abbattimento dell'articolo 18 porti nuovo lavoro? io penso di si, ma quello dei licenziati perché antipatici, calvi, coi capelli, bassi . alti. e poi si chiedono perché aumentano gli astensionisti al voto. cordiali saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • highlander5649

    12 Novembre 2014 - 14:02

    una classe politica come quella attuale che non sia in grado di mettere la parola fine all'approvazione di una legge elettorale decente in tempi brevi e non sospetti come quelli in vista delle elezioni, non è credibile. possono fare patti del nazareno a volontà ma la sostanza non cambia il loro scopo è menare can per l'aia per lasciare tutto com'è. SPUDORATAMENTE.

    Report

    Rispondi

blog