Cerca

Lettere al Direttore

Come vedo questa povera Italia

Caro Direttore, cerco di spiegare come vedo l'Italia io. Ci sono le elezioni e, sul palco di quelli che chiedono i voti, sono presenti tutti i partiti con i loro programmi: Partito A: Prometto che ruberò dai vostri soldi il minimo, perché ruberò solo per me e la mia famiglia Partito B: Prometto che ruberò dai vostri soldi solo per il partito, e per me non terrò niente. Partito C: Prometto che ruberò dai vostri soldi per il partito, se poi restano delle briciole per me dovete scusarmi Partito D: Prometto che ruberò solo per i miei amici, non per me Partito E: Prometto che non ruberò niente, mi limiterò a pilotare la spesa dei vostri soldi, tenendo per me solo le briciole Partito F: Prometto che ruberò solo per il benessere dei cittadini Partito G: Prometto che non ruberò (sono già ricco); però non posso garantire niente per quanto riguarda gli altri della mia lista Partito H: Prometto che non ruberò; mi basta che mi diate una pensione di diecimila euro al mese e mi accontento Partito I: Prometto che non ruberò; mi basta che mi diate il diritto di firma su tutti gli appalti statali o almeno regionali. Partito L: Prometto che non ruberò; ma se i miei predecessori hanno approvato delle leggi che mi autorizzano a pescare nel pozzo, cosa ci posso fare io? Partito M: Prometto che non ruberò; mi limiterò ad applicare le leggi e ad accertarmi che non vengano toccati i diritti acquisiti Partito N: Prometto che, se mi eleggete proporrò, delle leggi che prevedano la pena di morte per chi è sorpreso a rubare; le leggi da me proposte prevederanno anche l'esilio in terra straniera (es. Montecarlo) per tutti quelli sorpresi a rubare (il fatto che dovrebbero essere già morti è irrilevante, ndr) Partito O: ....... (completare a piacere) Per chi dunque votare? Andare a votare è inutile. Se le elezioni servissero a cambiare qualcosa, verrebbero prontamente dichiarate incostituzionali da qualche magistrato intraprendente. Cordiali saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog