Cerca

Lettere al Direttore

Assistenza immigrati

In questi giorni si sta scoprendo quanto la cupola romana guadagnava sugli appalti in vari settori, evidentemente dopo averli ottenuti i la vori venivano eseguiti al minimo, in modo damassimizzare i profitti. Quel che mi ha più colpito, e mi meraviglia che nessun giornale abbia posto in evidenza, è la cifra mensile assegnata alle cooperative per l'assistenza ai rifugiati, ed in particolare ai minori. Proprio ora l'Istituto di statistica ha comunicato che il 41% dei pensionati riceve mensilmente meno di 1000 Euro, si sa che lo stipendio di operai, insegnanti, impiegati vari, carabinieri e polizia è intorno ai 1500 Euro, con i quali devono tirare avanti moglie e figli, e si legge che per ogni minore si è stabilito un importo mensile che supera i 2000 euro!! Chi ha stabilito un cifra così assurda, che, si è visto, ha fatto la fortuna dei Carminati, Buzzi e compagnia? Insisto sulla meraviglia per il disinteresse per questo scandaloso spreco, che ha provocato ed alimentato il malaffare ora venuto alla luce, senza che si indaghi anche su questo non secondario particolare. Elio Guglielmi Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog