Cerca

Lettere al Direttore

A Renzi spetterebbe il Premio nobel per la burocrazia e le difficoltà create ai contribuenti

Dal 14 ottobre il governo Renzi (che a suo dire doveva semplificare la burocrazia prevedendo semplificazioni) ha introdotto che per i pagamenti di importo superiore a 1000 euro devono essere effettuati obbligatoriamente tramite il servizio telematico dell’Agenzia delle Entrate o degli intermediari convenzionati (banche, poste) il che significa che è necessario dotarsi di un conto on line ovvero ricorrere ad un intermediario abilitato con un notevole aggravio di costi per il contribuente. Che senso ha tutto questo? Perchè creare tante difficoltà a chi vuole essere corretto verso lo Stato (che in molti casi non merita correttezza perchè i nostri rappresentanti corretti non sono vedasi il Mose a Venezia, lo scandalo di Roma e la corruzione generalizzata)? Chi pagava tramite il proprio Bancomat e/o postamat allo Stato rendendo già tracciabile il pagamento vista l' identificabilità dei conti ora dovrà dotarsi di un conto on line con notevole aggravio di costi e possibilità di errore. Altro che semplificazione se si desse il premio Nobel per la stupidità che emerge dall' introduzione della difficoltà introdotte dalla norma il Presidente del Consiglio sarebbe non solo in pole position ma sbaraglierebbe il campo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    15 Dicembre 2014 - 12:12

    Renzi è semplicemente un buffone ottimo venditore di pentolame. Lo scrivo da quando ha messo il culo in parlamento e , ora, la pentola che si sta scoperchiando lo confermerà. Come ha vinto le primarie del suo partito? Dove ha raccolto i voti per le europee ? Chi ha messo il Poletti a quel ministero? Che ci facevano i delinquenti Buzzi e Carminati alle sue cene?

    Report

    Rispondi

  • fccfnc

    14 Dicembre 2014 - 20:08

    si stanno creando uffici complicazione affari semplici x dare lavoro agli esuberi dei minjisteri

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    14 Dicembre 2014 - 17:05

    REnzi è solamente un buffone.Gli onesti ,che vogliono pagare le tasse con importi superiori ai mille euro non possono pagare in banca come è successo ad una mia conoscente.Secondo Renzino questo sarebbe un mezzo per combattere l'evasione fiscale e quanto altro.I suoi amici e compagni,gestori di coop rosse per pagare i soldini ai politici li facevano passare dall'Agenzia dell'Entrate ?

    Report

    Rispondi

blog