Cerca

Lettere al Direttore

Lettera.

Vorrei capire in che cosa consistano le "malefatte del comunismo" citate dal Dottor Romano nella risposta alla signora Silvia Tozzi che parlava di Orwell. Forse è una colpa non aver lasciato che nell'URSS regnasse la corruzione del tipo che i poco avveduti scoprono questi giorni in Italia come se essa non fosse insita nel sistema. Purtroppo dobbiamo ancora sentire queste litanie come già ci siamo sciroppati i festeggiamenti per i venticinque anni dall'abbattimento del muro di Berlino e continueremo a doverci sorbire l'esaltazione della corruzione e del malaffare mascherati da efficienza. Quelli che tradiscono l'idea di giustizia e di uguaglianza di cui erano pervasi in gioventù hanno lo stesso vantaggio del figliol prodigo: per loro viene sacrificato il vitello grasso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog