Cerca

Lettere al Direttore

I Pappagoni non sono tutti in Italia.

L’americana F.D.A. (Food and Drugs Administration) ha tolto la proibizione,imposta nel 1983 quando si stava diffondendo l’epidemia di AIDS,alla donazione di sangue di soggetti omosessuali e bisessuali. Gli esperti si sarebbero convinti che quando il bando fu emesso poco si sapeva sul virus dell’immunodeficienza e col progredire della moderna scienza medica lo stesso,inteso come “a vita”,è ormai obsoleto. E adesso viene il bello,cioè “il brutto”. Il “ban” viene mantenuto per il sangue prelevato a omo e a bis (sex) che hanno avuto rapporti durante gli ultimi dodici mesi. Caro Granzotto,qui i casi sono due : lì,alla famosa F.D.A.,sono abituati ad tenere un taccuino speciale ove segnano i momenti dell’homo o bis piacere. Oppure sempre lì,alla F.D.A. sono tutti “Pappagoni” .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog