Cerca

Lettere al Direttore

CRUDELTÀ

Mercoledì 7 gennaio 2015 accesi la televisione e vidi due uomini armati. Immediatamente pensai “È spaventoso, sembra un film”. Mi sono sentito subito male. Come si può pensare di uccidere persone che vendicano la libertà?! È uno scherzo o è la realtà? Dove viviamo? Come stiamo usando i beni presenti sulla terra? Perché usiamo le armi? Queste sono semplici domande a cui oggi tutti dovremmo rispondere. E come disse Bob Marley “Meglio morire combattendo per la libertà che vivere da schiavi”. #JE SUIS CHARLIE. M.D., 16 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog