Cerca

Lettere al Direttore

Al Quirinale l'abito fa il monaco

Al Quirinale l’abito fa il monaco. Il direttore De Tomaso (Gazzetta29/1), elencando una serie di casi dalla prima Repubblica ai giorni nostri, rassicura i timorosi del nuovo inquilino del Quirinale che spesso “chi trova un nemico trova un tesoro”. La città di Orlèans aveva recato vari torti al suo duca e quando questi ascese al trono con il nome di Luigi XII ricevette una delegazione di deputati che quella città aveva mandato, timorosa di rappresaglie, per rendergli onore. “Il re di Francia non vendica le ingiurie fatte al duca d’Orlèans”, sentenziò. E così fu, anzi fu prodigo di favori. A riprova che “chi trova un nemico trova un tesoro”, purchè il nemico diventato potente non sia un misero uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog