Cerca

Lettere al Direttore

Basta con i costi del Quirinale

Caro Direttore, leggo sempre qualcosa da Libero e sono contento. Ma che anche lei, intelligente ecuto e smaliziato come è, si accontenti della brodaglia che il popolazzo le versa nella gamella, mi dispiace. Per piacere: basta con i costi (del Quirinale della Camera del Senato degli F45 della mascotte Briciola). Basta, per carità. Noi siamo una grande nazione, una delle migliori del mondo ed il nostro Presidente della Repubblica sta nel palazzo che fu dei Papi, gonfio di storia e di opere d'arte. Costa? E chi se ne frega. Paghiamo, ma il nostro Presidente, che raprpesenta tutti noi sta lì. Pensiamo a come farli i soldi, invece di come vengon spesi. Ne ho le tasche piene. Ciò indipendentemente dalla stima che ho per lei. Cordialità Dante Salmè

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Meneghino

    07 Febbraio 2015 - 00:12

    Caro Sig. Salmè, noi non siamo affatto una "grande" nazione, siamo una nazione barzelletta,una delle peggiori del mondo!Per me il Suo presidente potrebbe alloggiare anche in una pensioncina di periferia, certamente ci guadagnerebbe il decoro e la dignità dell 'Italia, paese in acclarata bancarotta! La lascia indifferente il costo del Suo presidente? Allora se lo accolli Lei e ci lasci in pace!

    Report

    Rispondi

blog