Cerca

Lettere al Direttore

Paesi Bassi

Paesi Bassi. Abbiamo sempre saputo che si chiamano così perchè sotto il livello del mare, ma, tant’è, perdoniamoli in nome di van Gogh e Rembrandt, e, perchè no, anche di Cruiff e Van Basten. Il loro castigo, agli occhi del mondo, l’hanno già avuto. A nostro avviso il sindaco di Roma non doveva chiedere i vili danni economici,infinitesimi rispetto a quelli morali, figuraccia seconda solo a quella del governo olandese nel rifiutarli. Ai responsabili identificati sia inviata una documentazione su Bernini e quello che fece a Roma, da Piazza San Pietro a Piazza Navona a Piazza di Spagna, ingiungendo loro di non mettere mai più piede sul territorio italiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog