Cerca

Lettere al Direttore

Libero accesso al tribunale di Milano

Buongiorno, vi dico come è entrato il sig. Claudio in tribunale : giacca, cravatta e borsa da avvocato. All'ingresso Avvocati una guardia giurata gli chiede:"lei è un avvocato?" risposta: "si" guardia giurata:"Ha il tesserino?" risposta :"eccolo!" guardia giurata:"Prego si accomodi"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blackbird

    11 Aprile 2015 - 19:07

    In Italia manca la cultura della sicurezza. Tutti contro le cinture di sicurezza in auto. Tutti contro i caschi in moto e in bici. Operai contro le funi anti caduta, caschi, guanti, scarpe, ecc. ecc. Giudici, procuratori, avvocati, cancellieri, dipendenti vari che entrano in tribunale mostrando il tesserino ed evitando i controlli. Poi ci lamentiamo se ci scappa il morto!

    Report

    Rispondi

  • scostumato

    09 Aprile 2015 - 13:01

    Cosa si vuol dire ? Che lo sparatore,oltre alla pistola nascosta,aveva il tesserino palese ? Era tesserino valido ? oppure il tesserino sanitario ? Se così,la Guardia giurata è affetto da orbite acuta oppure di fastidiosa uveite ? Attendo risposte,grazie !

    Report

    Rispondi

blog