Cerca

Lettere al Direttore

sottile tentazione

Carissimo Direttore, a poche ore dall’Esito greco, mi piacerebbe ascoltare la sua intelligenza sull'affascinante ipotesi di un referendum dell'Europa ( i singoli Stati, Italia inclusa, nello stesso giorno), sulla permanenza o uscita della Germania dall' Europa. Badi bene!, non la Germania che vuole uscire, ma gli altri Stati che democraticamente la espellono. Sarebbe paradossalmente un vantaggio per tutti gli attori, nella ironia di una nemesi ricorrente e beffarda nella storia tedesca. Il voto europeo sarebbe l’arma piu’ potente, la sconfitta della Germania nella sua sottile e ostinata prevaricazione. Una sola sconfitta (D), l’arrogante che tratta gli altri da servi. La storia rammenta, Il Dna dei barbari non muta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog