Cerca

Lettere al Direttore

Morire per Silvio? Dopo il Tg.

Morire per Silvio? Dopo il Tg. Berlusconi ha esortato i suoi a fare la rivoluzione, se dovessero arrestarlo. Ma figurati, Silvio, una rivoluzione non si nega a nessuno, specie a te che tanto hai lavorato per l’Italia, di giorno e, soprattutto, di notte. Dobbiamo solo decidere l’ora per alzare le barricate, non di mattina, troppo caldo per gente anziana e massaie in menopausa, nè dopo pranzo per via della digestione e del canonico sonnellino pomeridiano. Forse la sera, ma dopo il Tg4, perchè farne a meno potrebbe causare crisi da astinenza. Allora dopo il Tg, alla rinfrescata, quando, però, a noi mattinieri ci prende l’abbiocco e potremmo addormentarci sulle barricate. Dai, Silvio, vedi di non farti arrestare o, almeno, cerca di farti affidare ai servizi sociali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    21 Luglio 2015 - 17:05

    Se il "Poppolo" Italico"avesse un minimo di palle,la rivoluzione l'avrebbe già fatta;se non per il Cav.per il quale la giustizia è stata uno schifo,cose ammesse ad una parte politica e negate per un'altra, ma perchè questa"Fogna"di classe politica non si sente in dovere,in un momento come questo,di chiudere le frontie- re e di rinunciare ai vergognosi privilegi. Francori2012

    Report

    Rispondi

blog