Cerca

Lettere al Direttore

Morire per Silvio? Dopo il Tg.

1
Morire per Silvio? Dopo il Tg. Berlusconi ha esortato i suoi a fare la rivoluzione, se dovessero arrestarlo. Ma figurati, Silvio, una rivoluzione non si nega a nessuno, specie a te che tanto hai lavorato per l’Italia, di giorno e, soprattutto, di notte. Dobbiamo solo decidere l’ora per alzare le barricate, non di mattina, troppo caldo per gente anziana e massaie in menopausa, nè dopo pranzo per via della digestione e del canonico sonnellino pomeridiano. Forse la sera, ma dopo il Tg4, perchè farne a meno potrebbe causare crisi da astinenza. Allora dopo il Tg, alla rinfrescata, quando, però, a noi mattinieri ci prende l’abbiocco e potremmo addormentarci sulle barricate. Dai, Silvio, vedi di non farti arrestare o, almeno, cerca di farti affidare ai servizi sociali.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    21 Luglio 2015 - 17:05

    Se il "Poppolo" Italico"avesse un minimo di palle,la rivoluzione l'avrebbe già fatta;se non per il Cav.per il quale la giustizia è stata uno schifo,cose ammesse ad una parte politica e negate per un'altra, ma perchè questa"Fogna"di classe politica non si sente in dovere,in un momento come questo,di chiudere le frontie- re e di rinunciare ai vergognosi privilegi. Francori2012

    Report

    Rispondi

media