Cerca

Lettere al Direttore

" Se non dici niente, non ti chiederanno di ripeterlo"

“ Se non dici niente, non ti chiederanno di ripeterlo”. Invece noi siamo qui a chiedere al ministro Alfano di ripetere le sue parole “ qualcuno vuole speculare sull’emergenza migranti” (Gazzetta 21/7), sorvolando disinvoltamente sul fatto che uomini e donne del suo partito sono immersi fino al collo negli scandali di Mafia capitale e del Cara di Mineo. Sarà pure vero, come dice La Rochefoucauld, che l’ipocrisia è un omaggio che il vizio rende alla virtù, ma quali omaggi deve rendere l’ipocrisia del ministro ad una virtù che, se c’è, non si fa certo conoscere?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    21 Luglio 2015 - 18:06

    Dire che Renzi sia il peggiore Primo ministro che l'Italia abbia avuto,non è una notizia. E' però altrettanto vero che Alfaninetto non è da meno.Ha il peggior vizio di tutti gli incapaci.Buttarsi sulla notizia specie se lui non c'entra nulla,pur di apparire.E' un"Falsario". Francori2012

    Report

    Rispondi

blog