Cerca

Lettere al Direttore

Migranti economici.

Penso che in realta' i migranti economici non esistano, se per arrivare in Europa spendono le cifre che si sentono ( svariate migliaia di euro), ad arrivare in Italia sono i piu' ricchi. La motivazione mi sembra ovvia, anche il piu' sfigato dei posteggiatiri abusivi, dei lava vetri o degli ambulanti, non va sotto la media di 30 euro giornalieri, anche dopo aver pagato la tangente alle loro camorre. Questi soldi nel loro paese valgono anche dieci volte tanto, ( e' come se fossero frontalieri transcontinentali), i soldi sono investiti in africa anche molto bene, dopo pochi anni hanno fatto fortuna, senza pagare un centesimo di tasse e tanti saluti al presunto pagamento delle nostre pensioni. Personalmente ho conosciuto un marocchino che ha investito a Casablanca in appartamenti, vive meglio degli italiani di livello alto, due albanesi, (idem piu' un bar), e un rumeno che ha comprato un sacco di terreni e commercia funghi essicati con diversi paesi europei. Da liberista quasi li ammiro, se non fosse per il masochismo e l'ipocrisia degli italiani. Cordialmente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog