Cerca

Lettere al Direttore

Il turpiloquio è pane dei grillini

Da quando Beppe Grillo è sbarcato in parlamento con tanti perfetti sconosciuti , abbiamo assistito alle proteste più sguaiate della vita repubblicana . Ora si scandalizzano per gesti fatti nei loro confronti e per una reazione forse legittima . Si leggessero tutti i testi dei comizi di Grillo , prima di parlare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog