Cerca

Lettere al Direttore

giú le mani dalle pensioni

Caro Direttore La vedo spesso nei talk show. Ho appartenuto ad una differente area politica per molti anni ma debbo riconoscere che certi ttemi sono lasciati all'area cosiddetta di destra. Uno dei temi cruciali é quello delle pensioni. Ormai sembra che i pensionati siano i colpevoli del dissesto italiano e, allo stesso tempo, siano la cassa cui attingere nuovi fondi. Il tutto viene sempre fatto "rispettando" i diritti acquisiti " ma solo di qualcuno". Ho letto il Boeri-pensiero che avrebbe proposto di tagliare le pensioni di coloro che vanno a vivere all'estero... Sono rimasto basito! La pensione é forse proprietá dello Stato e non di chi se l'é guadagnata? Il grande pensatore si dimentica che chi vive all'estero alleggerisce l'Italia dal peso dell'assistenza e di altri servizi? Il tipo non sa che con 1000 € in Italia non si vive mentre si vive bene altrove? Non riesce a capire che in tal modo si alleggerisce la tensione sociale? Lo pensavo una testa "pensante" ma ahimé, credo che con questa sparata sia una testa di "....". Nei vari dibattiti che costantemente seguo in streaming dall'estero (dove sono costretto a restare per far quadrare i conti, perché le leggi nostrane mi impediscono di lavorare in Italia, essendo pensionato poco piú che minimo dopo 35 anni di onorata carriera medica...) mi é sfuggito l'argomento. Vorrebbe essere cosí gentile da riprenderlo e mandare (mi perdoni) a cagare quel testa di "...." e con lui chi lo ha messo lí? Perché non propongono le camere a gas per i pensionati cosí risolvono il problema alla radice? Forse.... Grazie Dr. Pietro Giacomo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettym

    08 Marzo 2016 - 16:04

    il dissesto dello Stato è dovuto solo allo sperpero ed alle ruberie di chiunque sia stato al governo dal 1945 ad oggi...nessuno escluso!! Stipendi dirigenti pubblici e classe politica, vitalizi a go-go (compresi figli, mogli, nipoti etc..) privilegi senza limiti della maledetta casta....ecco quale è la causa del dissesto; però la colpa è dei pensionati (quelli con il minimo)!!!!

    Report

    Rispondi

  • renzocadamuro

    16 Febbraio 2016 - 20:08

    Mi rifaccio al suo odierno, apprezzato editoriale per condividere appieno e per esprimere tutta la mia rabbia di pensionato!

    Report

    Rispondi

blog