Cerca

Politici o tecnici, dov'è la differenza? Quando c'è da approfittare non esiste alcuna differenza. Se per caso ci dovessimo ritrovare con una casa regalata o le vacanze di lusso pagate e non ne sapessimo nulla, almeno qualche dubbio ci verrebbe. A loro, onesti rappresentanti del governo, no: è cosa naturale ricevere simili regali. Ormai siamo allo sbando e chi ci rappresenta non è degno di stare lì a farci le pulci addosso e farsi la pensione per tutta la vita alle nostre spalle. Sono tutti coinvolti a fare il proprio interesse e non quello del Paese e non è giusto continuare a votare ed essere rappresentati da farabutti con l'aria da santerellini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog