Cerca

Squillano le trombe della sfida elettorale. Vendola con Di pietro, chiama a rapporto la sinistra di Bersani e chiede elezioni. Bersani attende istruzioni dalla Camusso, la quale subito dopo avere capito che fine farà articolo 18, impartirà contromisure e se proprio necessario, via libera per elezioni. Bossi da ultimatum a Cavaliere per mandare a casa questo governo. Il Cavaliere, non potendo più contare su una maggioranza certa, tentenna. Fini, Rutelli, Casini & Compani, valgono come il due di coppe quando briscola è bastoni, anche alleati non formano maggioranza certa. Tutti premono per una legge elettorale che li favorisca, ma nessuno fa proposte serie, abbiamo partiti e politici che tutti indistintamente, hanno dimostrato che il loro primario interesse è la poltrona, e cosa che non guasta, impunità per ruberie commesse a danno degli italiani tutti. A parole ognuno ha fatto quanto di meglio ha potuto, visto che il loro meglio, ci ha portato alla rovina. Gli italiani debbono prendere per loro e per i propri figli, il coraggio di mandare a casa questa classe politica, è sufficiente disertare in massa le URNE. Scegliere fra persone che non abbiano in tasca tessere di partito o di sindacati, e affidare a loro la conduzione del paese. Umberto ganassi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog