Cerca

Verrà la morte e avrà la tua lingua. Un ben noto personaggio televisivo non si è lasciata sfuggire la tragedia del Giglio assimilando la defunta mamma di Berlusconi alla mamma del capitano Schettino col pretesto del comune nome, Rosa. Non ci sorprenderebbe se quel signore, entrando in un ristorante dell'Isola del Giglio, si divertisse ad ordinare spaghetti allo scoglio. Francesco Berardino-Foggia-

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog