Cerca

Egr direttore, mi meraviglia il fatto che si scandalizzino di questo sciopero... coloro che per anni hanno difeso le istanze dei dipendenti pubblici,sindacali etc, ora che ci sono le partite iva questi sono sovversivi,la maggior parte dei giornali e le tv sono fotocopia nell'indignarsi.Penso che nessuno di noi si senta rappresentato da questo governo, è ora di tornare a votare, che vinca il meno peggio ma almeno una parte del paese sarà chiamata a condividere le decisioni. Quanto alla manovra attuale per quanto ne possa capire io di economia credo sia necessario decapitare il il debito, tagliare le spese dello stato in modo molto ma molto deciso ma dubito di questo in quanto la macchina infernale della politica della burocrazia e di tutti coloro che di questo si nutrono lo vieterà. Andando avanti così tagliando la possibilità di spesa delle famiglie sarà un disatro, non si vende, non si produce, le aziende chiuderanno ma LORO, ovvero questo stato paracomunista avranno gli stipendi garantiti e come! I paesi dell'est si sono liberati del comunismo ma noi ci siamo entrati totalmente se guardiamo i controlli a cui siamo sottoposti,la mia compagna è nata in polonia al tempo di walesa ma mi assicura che questo stato oppressivo sanguisuga ove ti senti un suddito le sembra quello raccontato dai suoi genitori,amen.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog