Cerca

“Gelo e non gelo tra Monti e Partiti”… ma ancora vogliamo credere a questa buffonata? Il governo (Politico e non Tecnico) Monti, non fa altro che “proporre” all’Italia quello che tutti i gruppi politici (maggioranza e opposizione -alternativamente al governo-) non avrebbero potuto mai realizzare poiché parte integrante degli stessi poteri e intrecci forti che condizionano la realtà socio/economica del paese. Il detto “il potere logora chi non ce l’ha” lo ridefinirei “il potere non logora chi ce l’ha”. La mediocrità della classe dirigente (…tanto decantata ma mai messa alle strette e mai rimossa) è una “vergognosa direttiva” dei poteri e intrecci forti, che traggono da essa solo vantaggi condizionandone la loro struttura ed il loro operato (il teatrino politico di scarsissimo valore educativo e propositivo di questi ultimi anni ne è il riscontro…) Il “popolino” -frastornato da tutti i vari tipi di gossip e scandali di cui è stato invaso- non fa altro che “collocare” la scandalosa condotta di tutti i gruppi politici (dico tutti), nel calderone dei fatti quotidiani… Una volta “arrivata” la crisi (non solo Italiana ma europea)- il presidente Napolitano ha fatto credere (non voglio fare fantapolitica… ma credo con l’accordo di tutte le forze politiche) che, mettendo in atto la “sceneggiata” del governo tecnico (che tecnico non è!) si poteva “pilotare ed approvare” quello che un normale governo legittimamente eletto dal popolo non sarebbe mai stato in grado di fare (... ecco così il decreto salva Italia). Come uscirne? Sollevazione popolare (pacifica naturalmente!), che faccia capire una volta per tutte (?) che è veramente ora di sobrietà ed equità (parole ultimamente molto usate…)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog