Cerca

Egregio Direttore Dr. BELPIETRO i provvedimenti inseriti nella manovra del bocconiano Monti vanno esattamente in direzione opposta altro che aumentare il PIL - fanno scappare un bordello di imprese e con loro pure il reddito reale regolarmente versato il 16 di ogni mese-NAUTICA- Tutti hanno portato le imbarcazioni in altri porti- Gli artigiani liguri si sono trasferiti in Francia per continuare il lavoro di -manutenzione - conclusione reddito reale non versato- TESSILE -preso nessun provvedimento sulle importazioni di prodotti orientali tanti-troppi- Le imprese si trasferiscono in Serbia-Slovenia-Croazia-Ungheria dove il Dipendente costa-tutto compreso- 14.000,00 euro all'anno- a fronte del costo del Dipendente italiano-tutto compreso- da 50.000,00 all'anno.- Niente più assunzioni-altro reddito non versato- Hanno colpito unicamente il reddito reale- Per il Dipendente le tasse sul 730 arrivano fino al 50%.- Il datore di lavoro tra tasse dirette-740- ricuperi fiscali (750) versa il 67% del fatturato al fisco.-Il 13% si paga alle banche per gli interessi sul portafoglio Riba, sul fido bancario, sulla gestione annuale del conto, per arrivare al 80% - ripeto 80%.- Il resto si spende in corrente elettrica, il costo del lavoro, in costo adempimenti fiscali, in gas per riscaldare il laboratorio.- **Una vera pazzia fiscale**che impedisce ogni assunzione - Mentre per il pubblico impiego il cui reddito è semplicemente virtuale ( non avviene nessun versamento reale) ma solo una partita di giro amministrativa non è stato preso nessun provvedimento per diminuire la spesa statale di certi manager...?-Cari professori bocconiani con tutti i vostri esperti scienziati ritornate nelle aule scolastiche a ripassare i fondamentali della matematica - più - meno- per - diviso-Fatemi il piacere altro che aumentare il Pil del 10%.- L'Italia è in grave difficoltà -con questa manovra è certo il fallimento- E' la spesa dello Stato che deve immediatamente diminuire - più si tassa meno si incassa-Solo l'aumento del reddito reale e l'abbattimento del reddito virtuale crea il differenziale per favorire lo sviluppo e il conseguente consumo di prodotti cento per cento Italiani.-

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog