Cerca

Egregio Direttore, Le scrivo perchè sono irritato dalla "caccia alle streghe" che ha scatenato la vicenda del Capitano Schettino. In particolare non ritengo giustificato "dai fatti" il grande elogio che ha ricevuto la Capitaneria di Porto a seguito della diffusione della telefonata in cui si "urlava" al Capitano Shettino di risalire a bordo della nave. Credo che per il Comandante della Capitaneria sarebe stato meglio, nel senso di "più efficace", rapportarsi a Schettino con maggiore equilibrio, senza minacciarlo o intimorirlo perche, mi dica Lei, è utile spaventare ulteriormente chi già è terrorizzato? Non sarebbe stato meglio calmarlo e convincerlo a salire a bordo magari rassicurandolo che TUTTE le forze della Capitaneria stavano già impegnandosi per prestare soccorso? Personalmente mi sono trovato ad andare naufrago a 11 miglia dalla costa in occasione di una battuta di pesca perchè nella barca del mio amico si è aperta una falla. In quell'occasione,prima di affondare, dopo aver fatto il punto nave, ho chiamato la Capitaneria di porto al numero di pronto intervento per comunicare la mia posizione in mare, ebbene sa chi mi ha risposto? IL FAX. Grazie Nicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog