Cerca

Buongiorno Direttore. Le scrivo questa lettera perchè da ITALIANO sono veramente indignato di cio' che è stato scritto da quel "giornale" tedesco, e il termine giornale è a dir poco lusinghiero per un qualcosa che io utilizzerei solo e soltanto per degli usi più corporali. Siamo stati chiamati codardi da chi ha sterminato uomini, donne, bambini, malati e quant'altro per il sol gusto di uccidere.Difatti Auschwitz,Mauthausen, e via discorrendo era roba loro se la memoria non mi inganna!!!! Se poi vogliamo parlare di qualcosa di più recente le posso dire che durante un mio viaggio nelle terra della "razza ariana ho scoperto che molti ragazzi, o meglio che nelle scuole primarie non viene raccontata questa "EPOPEA EROICA", questo filantropismo tedesco.Vorrei ricordare ai nostri concittadini europei che hanno la memoria corta( ma la memoria è appannaggio di chi ha un pò di materia grigia) che noi abbiamo tantissimi episodi eroici nella nostra storia. Ne vorrei citare solo due per non dilungarmi:Cefalonia o per meglio dire la strage di Cefalonia dove i nostri soldati non si arresero e furono trucidati, e poi facendo un salto indietro quando gli avevamo come amici la battaglia di El Alamein, dove i nostri soldati furono abbandonati dagli amici "crucchi" in balia degli alleati dove i nostri soldati si fregiarono di altissimi atti di eroismo pur sapendo di avere un rapporto di forze in campo di ben 2 a 8 . Tant'è che tutto ciò è vero che nel sacrario di El Alamein, sacrario che io ho visitato e mi creda mi sono sentito orgoglioso di essere Italiano esiste una targa sulla quale è scolpita una frase del Feld Maresciallo Erwin Rommel " che loro anno fatto "SUICIDARE" La frase recita testè : IL SOLDATO TEDESCO HA STUPITO IL MONDO IL SOLDATO ITALIANO HA STUPITO IL SOLDATO TEDESCO.Per concludere Direttore BElPIETRO la cosa che più mi ha fatto male e che nessuno dei nostri politici si è ribbellato ufficialmente, e si che quando succedeva qualcosa al governo precedente( vedi risatine e company) ne avveniva un caso di stato, non dico che si dovevano arrampicare sui palazzi, BERSANI ha fatto il Manolo, famoso arrampicatore di palazzi spagnolo, della situazione, sono stati tutti zitti nei confronti di un' offesa al nostro popolo da parte di chi ha più scheletri e DEBITI ma questa è un'altra storia di noi. La saluto cordialmente ALFREDO CIRCOSTA un patriota ITALIANO di 42 anni. Ps. le scriverò nuovamente per spiegarle perchè a marzo l'euro cadrà e mi creda non è farneticazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog