Cerca

I POLITICI VISTO CHE CI HANNO MESSO NELLA M....A FAREBBERO BENE, A DARSI DA FARE PER TOGLIERCI DA QUESTA SITUAZIONE. Anche oggi abbiamo assistito alla peggiore recita dei nostri politici, il finto taglio, ai loro compensi sarebbe già oggetto di argomento. Ma ci sono priorità da cui i nostri politici non possono e non devono dimenticarsi. Se proprio vogliamo parlare di tagli, ciò da tagliare è il numero di senatori e deputati, il 50% è più che sufficiente. Rimane sempre aperta la questione di chi, con rinnovato vigore, da legislatura in legislatura, ci ha messo letteralmente nella merda. Tutti i partiti vecchi e nuovi, DC-PCI- PRI- MSI- ECC. ECC. non escludendo i nuovi, o finti nuovi, PD-PDL-IDV-LEGA- ECC.ECC. da quando è nata la Repubblica chi ci ha governato, insieme a chi stava alla opposizione, hanno tutti rubato indistintamente, il punto non è se tanto o poco, tutti si sono spartiti la torta, comprese le briciole. Ora siamo arrivati alla fine dei giochi,visto che per governare un paese, basta prendersi le proprie responsabilità e votare ciò che è giusto. Anche se questo governo con la vostra complicità riesce a fare passare anche provvedimenti che di giusto non hanno niente, riprendetevi la responsabilità, che avevate avuto coi nostri voti. Mandate a casa questo governo e governate INSIEME per uscire dalla situazione attuale. Non occorre nessuna legge elettorale nuova, le elezioni si vincono con i voti, per guadagnare la stima quindi i voti della maggioranza degli italiani bisogna che mostriate con i fatti, non con inutili parole ciò che siete in grado di fare, con i farei potete andare a casa subito, unica consolazione se ciò dovesse accadere, che dei tecnici da voi appoggiati, vi mandino a casa, ci stringiamo un poco, ma spazio nel letamaio in cui troviamo per voi c'è sempre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog