Cerca

Buongiorno, dopo tanto parlare del comandante schettino volevo segnalare una storia di naufragio di questi giorni che ha un sapore del tutto diverso. Sono rimasta colpita per i toni di una storia pubblicata su un piccolo giornale locale, il nuovo diario messaggero(http://www.nuovodiario.com/imolians.cfm?wid=9271), dove viene riportata nella tragedia del naufragio tutta l’umanita’ di un comandante che in quell’incidente seppur felice perche ha salvato il suo equipaggio, ha perso sia il lavoro che la sua casa e i suoi averi. La vicenda e’ tratta dal diario di una giovane hostess che riferisce tutto nel suo blog.( http://vaifra.blogspot.com/) Diario del giorno Martinica, Ilet Cabri, 19 gennaio 2012 Saluti Ira italiana ad Amsterdam.(Nevica anche qui brr)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog