Cerca

SOS DALLA SCUOLA Caro Direttore, se la sente di raccogliere un SOS dal mondo della scuola? In particolare, dalla scuola degli istituti tecnici e professionali? Nel dettaglio, dall’Istituto Tecnico “Amministrazione Finanza e Marketing”? Nonostante i fiocchi di neve, rimane aperto nelle nostre scuole il siparietto di un’attività indirizzata ai ragazzini delle scuole medie che si chiama “orientamento”. In pratica, si tratta dello stressante sistema di pubblicizzare gli istituti scolastici superiori, angariati dai tagli d’organico e dalle logiche dei ridimensionamenti, allo scopo di raccogliere iscrizioni che li facciano sopravvivere. Le scuole medie organizzano, di norma, ammucchiate pomeridiane di genitori ansiosi ai quali i docenti delle superiori referenti dell’orientamento illustrano le caratteristiche formative dei singoli indirizzi di studio. Ebbene, noi dei tecnici e professionali da anni siamo le cenerentole della situazione. Frotte di genitori stipano le aule dedicate ai licei (classico, linguistico,scientifico,psicopedagogico,sociale, etc etc), interessati da qualsiasi settore immaginabile purché etichettato come liceo. Gli spazi destinati a noi restano invece deserti e desolati, causando seri problemi di frustrazione professionale nei nostri docenti delegati, anzi precettati, a rappresentarci. Risultato: il trend delle iscrizioni ai tecnici e professionali è da anni al ribasso, nonostante le statistiche ci dicano che la domanda di diplomati tecnici e professionali sia in aumento e che nello scorso anno ben 110.000 richieste di diplomati non siano state soddisfatte, soprattutto nel settore amministrativo e commerciale. Ma non c’era la crisi? La logica vorrebbe che un diploma superiore spendibile sul mercato sia più appetibile di un lungo e tortuoso percorso che incomincia dai licei, necessariamente si prolunga all’università - spesso parcheggio di fannulloni – ed al termine di dodici o quindici anni fa approdare al call centre. Noi riceviamo una pioggia di richieste di nostri diplomati da inserire negli studi legali, notarili, commerciali, nelle banche, nelle assicurazioni! Vogliamo dare ai nostri ragazzi una chance di indipendenza, quando escono dalla scuola superiore (e magari a noi genitori qualche preoccupazione in meno)? Qualora invece il nostro rampollo si sia appassionato agli studi, e dopo il diploma voglia proseguire con l’Università? Quali sono le lauree tuttora più gettonate? Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche? Ebbene, nell’Istituto Tecnico Amministrazione, Finanza e Marketing si studiano fin dal primo anno materie come Diritto, Economia Aziendale, Scienze Politiche, Scienza delle finanze, Geografia economica, che forniscono una preparazione giuridico-economica di tutto rispetto, facilitando l’approccio degli studenti alle discipline universitarie del settore. Caro Direttore, l’SOS l’ho inviato: chissà se riusciamo ad evitare l’iceberg? Licia Gioffreda Istituto Tecnico Amministrazione Finanza e Marketing MAFFEO PANTALEONI Via Luisa di Savoia, 14 Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog