Cerca

Ill.Dott.Belpietro, Le scrivo in preda a un'ira incontenibile dopo aver passato 6 ore sul raccordo anulare di Roma nel pomeriggio di Venerdi...!Una citta' e migliaia di cittadini abbandonati a se stessi in un'emergenza che era prevista da giorni....un comportamento inqualificabile da parte del Comune di Roma..!In tante ore rimasto in fila bloccato insieme a tanti altri automobilisti non ho visto una Vigile Urbano, un mezzo spalaneve o qualsiasi altra cosa che avrebbe potuto infondermi un po' di coraggio visto che purtroppo sono vecchio..! Dopo 6 ore ,quando sono entrato in citta', mi sono accorto che i mezzi pubblici non circolavano (ma possibile che l'ATAC non abbia cetene per gli autobus..?)e di taxi neanche l'ombra...! Sono arrivato a casa a piedi dopo aver abbandonato l'autovettura ...ero sfinito e veramente inferocito..! Ad aumentare la mia rabbia ,ieri sera al Telegiornale RAI1 delle ore 20 c'era un'intervista del Sindaco Alemanno che scaricava la colpa sulla Protezione Civile che a suo dire lo aveva informato "di solo 3,5 cm di neve e che avrebbe nevicato solo in serata e non all'ora di pranzo".Ma come si possono prendere in giro i cittadini in questo modo e con scuse cosi' puerili..?Cosa sarebbe cambiato se fosse nevicato di sera..?Nulla i Vigili non si sarebbero visti comunque (e' un'abitudine a Roma...!)e gli Autobus non avrebbero avuto comunque le catene se non si era provveduto con giorni di anticipo ad acquistarle ed i Taxi che comunque dovrebbero averle non si sarebbero visti per le strade di Roma.Ho visto decine e decine di cittadini fermi ed infreddoliti ad aspettare inutilmente alle fermate degli autobus....! Ma possibile che nessuno prenda provvedimenti nei confronti di un Sindaco e di un Comune incompetenti...? La cosa che mi fa piu' rabbia sa qual'e'..?Purtroppo io sono uno di quelli che ha votato a suo tempo per Alemanno..! Mi scusi il disturbo ma non so a chi esprimere tutta la mia rabbia e il mio sdegno..!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog