Cerca

scusate, oggi nevica ed ho un pò di tempo libero, per cui riesco a scrivervi. il posto fisso è un mito da togliere dalla testa dei nostri ragazzi, ma è anche una realtà da togliere dalle mani di chi sta lavorando adesso. abbiamo riversato sui giovani la nostra incapacità di gestire il loro futuro, oggi non possiamo più gettargli addosso dei fardelli che noi non vogliamo toccare neppure con un dito. e comunque ai nostri ragazzi, finchè avranno l'orizzonte occupato da presidenti della repubblica novantenni e premier pensionati e con doppio lavoro,di spazio e di speranza ne rimane veramente poca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog