Cerca

Pare che il PM De Pasquale si sia fatto installare sotto il manto nero che la giustizia di solito indossa uno scaldino elettronico speciale,pressochè invisibile,studiato da uno scienziato israeliano che ama sciare sul Monte Tabor,per continuare le udienze. Peccato per lui che,essendo il diabolico dispositivo funzionante " a pile",se il freddo polare insiste a raggelare il Tribunale milanese,rischia che le pile si esauriscano...Ironia ita,l'udienza è stata poi rimandata oppure ha trovato "udienza" in altra aula riscaldata,detta "Salvaprocesso" ? Perchè dal "pezzo"sopra esposto non si capisce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog