Cerca

Le affinità infettive. Da due anni, alla Grecia, viene dettata l'agenda dal Fmi, dall'Ue e dalla Bce, con i risultati disastrosi che vediamo. Sono gli stessi che oggi si dicono entusiasti dell'operato di Monti. E un brivido ci corre per la schiena. Se l'agente patogeno è lo stesso, siamo destinati anche noi alla stessa malattia? Speriamo di non finire in tragedia greca, non essendoci più spazio per la commedia italiana. Francesco Berardino-Foggia-

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog