Cerca

carissimo direttore chiedo a Lei se è mai possibile che un cittadino onesto chiede aiuto alla giustizia,espone il mal operato,il menefreghismo,l'arroganza e la prepotenza di un P.M. della Procura di Torino e questi cercano d'insabbiare il fatto dopo averlo anche esposto all'Ispettorato Generale di Roma che per cinque ho sei volte chiede i fascicoli e loro picche. Sembra giusto? Perchè questi si sentono forte con i deboli e deboli con i forti? A cosa serve la nostra giustizia,e mica solo simbolica? Chiedo a Lei come mi debbo comportare con questi personaggi che si sentono intoccabili. Grazie mi dica qualcosa.Un cittadino onesto che anche da dissocupato paga regolarmente anche le tasse da loro chieste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog